Art. 244 - Nullità del licenziamento